Mailing list





* campi obbligatori

La felicità è una scelta


Condividi questo articolo »

La felicità è una scelta

La felicità è una conseguenza del successo personale/professionale o è indipendente, oppure precede il successo?

Shawn Achor ha svolto tantissimi esperimenti in cui ha dimostrato che l’indice della felicità si può incrementare scegliendo una di queste cinque attività, che si sono dimostrate utili  con il cambiamento positivo, e di svolgerla tutti i giorni per tre settimane:

  • mettere per iscritto tre cose da cui ci sentiamo gratificati;
  • scrivere un messaggio positivo a un componente del proprio network di supporto sociale;
  • meditare alla scrivania per 10 minuti;
  • fare esercizio fisico per dieci minuti;
  • dedicare due minuti ad annotare in un diario l'esperienza più significativa delle ultime 24 ore.

In considerazione del fatto che da oggi al 31 dicembre ci sono 21 giorni, ti propongo una sfida che inciderà con certezza assoluta sul tuo livello di felicità, se deciderai di svolgerla.

Se ti piace l'idea mettila in pratica e fammi sapere che ne pensi.

a cura di: Giorgio Pisano

pubblicato il: 10/12/2017

Felicità, felicità e produttività

Clicca qui per acquistare il libro

Articoli correlati

Quali domande possono cambiare uno stato d'animo negativo?

05/10/2018

gestione degli stati d'animo negativi

Se il DUBBIO intacca la CERTEZZA chi vince e cosa succede?

02/03/2018

dubbio, certezza, indecisione

La meritocrazia in azienda

08/02/2018

Meritocrazia

Target School

Via Turati 4/d- 4 PIANO - 09045 Quartu Sant'Elena
Tel (+39) 070 880074 - Fax
email: info@targetschool.it

Copyright ©2014. Tutti i diritti riservati. Credits Karalisweb