Mailing list





* campi obbligatori

Non ho tempo! Sarà vero?

Le persone che non hanno tempo non sono le più impegnate ma soltanto le più....

Condividi questo articolo »

Non ho tempo! Sarà vero?

I CONTRIBUTI SOCIAL DEI MIEI AMICI

 Roberta: Libere di scegliere che far del tempo

 Michela:  Disorganizzate

 Antonio:  Non è vero che le persone non hanno tempo, e se non fossi di fretta te lo dimostrerei...

 Pierpaolo:  Prive di obiettivi e non determinate a realizzare un cambiamento. Da qui deriva la disorganizzazione, l'incapacità di gestire il tempo e la mancanza di priorità.

 Sergio: Probabilmente nessuno è impegnato al punto di non possedere del tempo a disposizione per... il tempo per me ad esempio è disponibile solo in base alla priorità d’importanza che ritengo concedergli relativamente al resto degli impegni. Anche il tempo è solo una questione di scelte

 Claudio:  Le più indifferenti alla gestione del proprio quotidiano.

 Sonia:  Incapaci di dire di no a chi gli “ruba “ il tempo. Disposte a rivedere le proprie priorità a favore di quelle altrui .Danilo:  Churchill diceva al suo autista: rallenti che abbiamo fretta. La sensazione del trascorrere del tempo è dettata dalla nostra respirazione. Più ci sentiamo in "poco tempo" più rapido ci sembrerà il trascorrere del tempo.

 Antonella:  Il tempo è di chi lo trova. Non so chi l'abbia detto😊

 Gian Luca:  tempo al tempo nel tempo troveranno il loro tempo di cosa e' di primaria importanza nel loro/nostro viaggio terreno!!!

 Roberto:  In genere le più disorganizzate

 Roberto:  Paurose nel non dire a se stessi di non voler fare certe cose..

 Luciana:  Egoiste

 Luisa:  Pigre, demotivate e soprattutto disorganizzate. Sono quelle che hanno sempre la scusa pronta, la giustificazione da darsi o la cazzata da raccontare a se stessi... Il tempo per ciò che davvero ci interessa e per le persone che amiamo o le cose che ci appassionano lo troviamo SEMPRE.

 Veronica:  Disorganizzate - Demotivate(=senza obiettivo)

 Fiorenzo:  Sono le più felici.

 Daniela:  Egoiste

 Irene:  Trumbullate

 Daniela:  Distratte

 Alessandra:  Disinteressate.

 Stefano:  Vittime di se stesse e dell'auto commiserazione che riempie quel vuoto che invece di riempire con i fatti, riempiono con i pretesti secondo i quali son vittime degli eventi che si sono costruiti nel tempo

 Rosa:  Dipende per che cosa non hanno tempo.... ognuno ha la scaletta delle proprie priorità.... quale sia quella giusta ? Credo non si possa giudicare ..

 Giovanni:.furbe nel rompere le scatole agli altri trovando il tempo di lamentarsi che non hanno tempo!

 Lula:  Disorganizzate.

 Andrea: Diciamo che dichiarano di non avere tempo ...

 Gianuario:  scelgono di impegnare il proprio tempo come vogliono, senza doverne rendere conto ad altri

 Patrizia:  Inconsapevoli

 Marta:  secondo me, possono essere più Disorganizzate oppure più Profonde, nel senso che curano, con passione, tutto ciò che fanno nei minimi dettagli e non avanza loro del tempo per altro o per altri/e. Credo che la gestione del tempo sia una scelta, soggettiva e relativa.

Patrizia  Incomplete

 Dario:  CANNAVACIUOLE

 Maria:  Ansiose

 Sonia:  Imprigionati dalle catene del "dover fare"

 Orazio: sono le più concentrate su cose futili.

 Luisa:  Incasinate

 Rita:  AMMINCATE.

 Alessandra:.  Dire "non ho tempo" è una strategia per 1) far sapere a tutto il mondo quanto si è oberati di lavoro 2) dissuadere i propri capi dall'affidarti nuovi compiti 3) dissuadere i colleghi dal chiedere una collaborazione 4) perdere tempo a lamentarsi piuttosto che... lavorare! 

 ARIANNA: Disorganizzate

 Manuela:  Inefficienti

 Luisa: Incasinate, confuse, meno consapevoli di se stesse...

 Ignazio: Confuse

 Valeria:  Disorganizzate e/o svogliate. “Non ho tempo = non è la mia priorità”

 Brindusa Antonia : le più meno organizzate. 

Martino: disorganizzate!!

 Rita: Disordinate

 Vanessa:  Che hanno bisogno d’aiuto

 Giorgio:  Prendersi carico di fare più cose di quante se ne possono fare; essere incapaci di considerare gli imprevisti, ma soprattutto: inefficienza organizzativa e, peggio ancora, svolgere una marea di attività di bassissima importanza.

 Ho trovato illuminante il video suggerito da Valeria visibile alla pagina

https://www.ted.com/talks/laura_vanderkam_how_to_gain_control_of_your_free_time?utm_campaign=tedspread&utm_medium=referral&utm_source=tedcomshare

Le informazioni contenute sono uno straordinario REGALO  per chi vuole INVESTIRE AL MEGLIO IL PROPRIO TEMPO.


a cura di: Giorgio Pisano

pubblicato il: 28/12/2018

non ho tempo, manca di tempo, gestione del tempo, time management

Clicca qui per acquistare il libro

Articoli correlati

Non ho tempo! Sarà vero?

28/12/2018

non ho tempo, manca di tempo, gestione del tempo, time management

Quali domande possono cambiare uno stato d'animo negativo?

05/10/2018

gestione degli stati d'animo negativi

Se il DUBBIO intacca la CERTEZZA chi vince e cosa succede?

02/03/2018

dubbio, certezza, indecisione

Target School

Via Turati 4/d- 4 PIANO - 09045 Quartu Sant'Elena
Tel (+39) 070 880074 - Fax
email: info@targetschool.it

Copyright ©2014. Tutti i diritti riservati. Credits Karalisweb