Mailing list





* campi obbligatori

Il Coaching in Italia - Cos'è, a cosa serve?


Condividi questo articolo »

Il Coaching in Italia - Cos'è, a cosa serve?

ICF ITALIA (clicca qui per maggiori informazioni), definisce il coaching un rapporto di partnership che si stabilisce tra coach e cliente con lo scopo di aiutare quest'ultimo ad ottenere risultati ottimali in ambito sia lavorativo che personale". Per ottenere tali risultati, il cliente viene lasciato libero, anzi stimolato ad elaborare da sé le strategie e le tecniche che gli permetteranno di ottenere performance migliori e innalzare la qualità della propria vita.

Insieme, coach e coachee fanno il punto della situazione e collaborano per individuare gli obiettivi che il cliente intende raggiungere e le misure da adottare di conseguenza, in quello che è un vero e proprio percorso di crescita.

Il coach non si sostituisce al cliente nella presa di decisioni, ma lo rispetta e lo considera una persona perfettamente in grado di gestire la propria vita privata e professionale. Lo scopo è, infatti, quello di agire sull'autoconsapevolezza personale e sul senso di autoefficacia del cliente, a cui viene lasciata piena autonomia e responsabilità, facilitandone l'espressione e lo sviluppo del potenziale umano.

E' bene non assimilare il coaching alla psicoterapia: il coaching, infatti, è orientato all'azione.
Non elabora il vissuto emotivo dell'individuo, ma lo aiuta a gestirlo. Non si focalizza sul passato, ma sul presente e sul futuro. Non fornisce soluzioni, ma aiuta le persone a trovarle, nel pieno rispetto delle differenze individuali. Più che una figura di aiuto o di supporto, come può essere considerato lo psicoterapeuta, il coach è una figura che lavora per l'autosviluppo della persona. Il suo compito, infatti, non è dare consigli giusti, ma condurre il cliente a porsi le domande giuste e a trovare le risposte migliori grazie alle proprie risorse.
Il coaching viene applicato con successo ad una vasta gamma di campi e pertanto ne esistono varie tipologie. Normalmente, si distinguono tre tipi principali: il learning coaching, il life coaching e il business coaching, ciascuno con finalità diverse.

Il learning coaching mira alla gestione ottimale dei processi di apprendimento, sia individuali che organizzativi, permettendo a chiunque abbia necessità di imparare, di raggiungere i propri obiettivi più velocemente e con maggior soddisfazione.
Il Life Coaching conosciuto anche come personal coaching, è uno strumento utile a chiunque voglia apportare dei cambiamenti ad un'area specifica della propria vita o alla sua qualità di vita in generale.

Il business coaching, infine, è il mezzo più adatto a migliorare le performance professionali proprie o della propria organizzazione. Viene in genere richiesto da imprenditori di piccole-medie imprese, liberi professionisti, manager o dirigenti d'azienda.

Il programma e le modalità di svolgimento delle sessioni vengono definiti direttamente dal coach e dal cliente. Non vi è, infatti, nessun obbligo di seguire percorsi standard, tempi e modalità di contatto predefiniti. Le sessioni possono svolgersi vis-à-vis, per telefono o via e-mail e, benché si tratti di solito di incontri individuali, si diffonde sempre più anche il Team Coaching, con sessioni di gruppo.

Al termine del programma, la miglior garanzia della sua buona riuscita è data dalla consapevolezza che i clienti hanno, in futuro, di poter ottenere da soli i risultati raggiunti con la collaborazione del coach.

Prenota una sessione GRATUITA all'indirizzo email direzione@targetschool.it

Corsi, Master, Formazione, Coaching, PNL, Sviluppo e Crescita Personale in Sardegna

a cura di: Giorgio Pisano

pubblicato il: 26/11/2014

ICF Italia, autoconsapevolezza personale, autoefficacia

Clicca qui per acquistare il libro

Articoli correlati

Mental Coaching. Se l'avversario interno è più forte di quello esterno

27/11/2014

Orlando Pizzolato, convinzioni limitanti, mental coaching

COACHING SARDEGNA. Vittoria o sconfitta?

27/11/2014

Mental Coaching, Sport Coaching, giorgio pisano, mental training

L'allenamento mentale per i campioni dello sport

27/11/2014

Mental Coaching, Sport Coaching, mental training

Target School

Via Turati 4/d- 4 PIANO - 09045 Quartu Sant'Elena
Tel (+39) 070 880074 - Fax
email: info@targetschool.it

Copyright ©2014. Tutti i diritti riservati. Credits Karalisweb