Mailing list





* campi obbligatori

Il cambiamento va realizzato velocemente

I tempi sono cambiati.

Condividi questo articolo »

Il cambiamento va realizzato velocemente

L'impresa, Rivista Italiana di Management ha pubblicato recentemente un articolo di Luigi Riva, davvero interessante sul cambiamento. Come sostiene anche Richard Bandler, il co-creatore delle PNL, sottolinea che il cambiamento vada realizzato velocemente.
I tempi sono cambiati. Quante volte sentiamo pronunciare questa frase? Anche nelle grandi aziende ci sono stati importanti cambiamenti. O meglio, ci sarebbero dovuti essere. In alcuni casi, specie nelle aziende giovani, con alle spalle 20 anni di storia, il management è stato in grado di attuare cambiamenti importanti, sia a livello strutturale che per quanto concerne il modello di business.

Ora, con il cambiamento storico che stiamo vivendo, sarebbe importante adeguarsi e rendere le strutture aziendali più snelle, veloci ed efficienti. Molti imprenditori, però, non hanno il coraggio di intraprendere il cambiamento, quindi rimangono immobili, lasciando le proprie aziende ferme ed ancorate all'originale forma e gestione.

L'80% delle aziende italiane dicono di sentire l'esigenza del cambiamento, ma solo il 14% di queste lo affrontano effettivamente. Tra le principali cause d'insuccesso verso il cambiamento, vi sono l'inadeguatezza delle risorse che dovrebbero progettare, per l'appunto, il cambiamento. Un altro dei motivi principali, se non il principale, è il fatto che, spesso, si è inadeguati a gestire le resistenze degli aspetti emotivi degli individui coinvolti nei cambiamenti. Molti di questi individui, infatti, mostrano delle resistenze quando a cambiare dovrebbero essere loro, le loro abitudini, i loro software, il loro modus operandi.

Un suggerimento per fronteggiare questo potenziale limite, potrebbe essere quello di pianificare e prevenire le resistenze di questi individui, differenziandone i percorsi in base alle esigenze che essi stessi hanno palesato. Includerli direttamente nel processo d'innovazione sarebbe decisamente un grande passo in avanti sotto ogni aspetto. Il cambiamento è più veloce, se tutti ne fanno parte.

Alcuni dei temi di questo articolo sono stati sviluppati da Richard Wiseman che ha scritto un libro famosissimo "59 secondi. La scienza del cambiamento rapido applicato agli altri"  ed inoltre saranno oggetto dell'evento che si terrà a Cagliari il 5/4/2014. Tutte le informazioni sano disponibili alla pagina WORKSHOP RISORSE UMANE, 


A cura di Fabio Usai, Redazione Target School

Se vuoi restare in contatto con noi puoi iscriverti alla NEWSLETTER di TARGET SCHOOL oppure unirti attraverso le pagine:
TARGET SCHOOL oppure
GIORGIO PISANO oppure
LINKEDIN oppure
Giorgio Pisano CANALE TISCALI SOCIAL NEWS oppure
CANALE YOUTUBE TARGET SCHOOL

a cura di: Fabio Usai

pubblicato il: 27/11/2014

cambiamento rapido,

Clicca qui per acquistare il libro

Articoli correlati

Una persona senza valori è come ....

20/01/2018

valori, assenza di valori

Il mio regalo per te

24/12/2017

Regalo di natale

Target School

Via Turati 4/d- 4 PIANO - 09045 Quartu Sant'Elena
Tel (+39) 070 880074 - Fax
email: info@targetschool.it

Copyright ©2014. Tutti i diritti riservati. Credits Karalisweb