Mailing list





* campi obbligatori

Il potere della speranza


Condividi questo articolo »

Il potere della speranza

"E' sempre la bella risposta quella che chiama una domanda ancora più bella" (EE CUMMINGS)

Vi siete mai chiesti cos'è che vi fa andare avanti giorno dopo giorno? Cosa c'è dietro la vostra capacità di lottare per superare i periodi di sconforto e di abbattimento? Cos'è che vi fa credere che prima o poi i momenti neri passeranno?
E' una parola di tre sillabe che racchiude un enorme potere. Il potere di trasformare gli insuccessi in vittorie. Il potere di rialzarsi dopo una brutta caduta. E' la parola SPERANZA.
La speranza porta con sé in qualche modo la capacità di veder chiaro. Quando si presenta un problema, con quale stato d'animo lo affrontiamo: speranza o sconforto?
Se speriamo che ci sia una soluzione, se crediamo che da qualche parte ci sia una soluzione, probabilmente la troveremo. Se invece partiamo già con animo scoraggiato, molto probabilmente otterremo risultati scoraggianti. Siamo convinti di essere di fronte ad un insormontabile problema; ma cos'è un problema? Semplicemente un complesso di circostanze per cui sembra non ci sia soluzione. Ma in realtà una soluzione c'è sempre. Tutto quello che dobbiamo fare è trovarla. A quel punto il problema non esiste più.
La prima cosa da fare è cominciare a sperare. Liberiamoci da qualsiasi forma di scoraggiamento perché ci paralizza. Convinciamoci che la soluzione c'è e che siamo abbastanza svegli da trovarla. Non si deve mai dare nulla per perso in quanto "impossibile" o "fallito". Abbiamo la capacità di trovare una via d'uscita per qualsiasi problema. Chi è incline alla speranza proietta speranza e fiducia nella situazione più cupa, rischiarandola.
Finchè allontaniamo dalla mente il pensiero della sconfitta, possiamo essere certi che la vittoria ci sorriderà.


C'è differenza tra speranza e desiderio? Si. La speranza ha qualcosa in comune con l'attesa. Quando si spera con forza, qualcosa in noi si aspetta che la speranza si realizzi. E' questo l'elemento che, associato alla determinazione, può influenzare gli eventi in modo considerevole.
L'individuo tende a dare ciò che ritiene ci si aspetti da lui. E anche la psiche, anche l'inconscio tende a dare ciò che ritiene ci si attenda da lui. Quando la speranza è sufficientemente intensa, il nostro atteggiamento di fiduciosa aspettativa lavora per noi.
Le persone fortemente inclini alla speranza si riconoscono dalla direzione in cui guardano, psicologicamente parlando. Chi spera guarda avanti. Chi rimpiange guarda indietro. L'espressione tipica di chi rimpiange è: "Se solo?.." Le persone infelici la ripetono continuamente, riflettendo sui propri insuccessi, sui rapporti infranti, sulla profonda infelicità. "Se solo" avessero preso decisioni più sagge, "se solo" si fossero comportati diversamente. Se solo?.Se solo?. Queste persone sono immerse nella palude del rimpianto. Non saranno mai felici finchè il loro sguardo non cambierà direzione. L'espressione che dovrebbero ripetersi di continuo non è "se solo", ma "la prossima volta". "La prossima volta eviterò tutti questi sbagli ed errori e riuscirò, anzichè fallire.
C'è una fede meravigliosa grazie alla quale l'uomo trionfa sul pericolo, sullo scoraggiamento, sulla disperazione, su tutto: la fede di non soccombere.
Perciò, nella nostra filosofia di vita, diamo alla speranza un posto importante. Basiamo su di essa la nostra esistenza.
SPERIAMO che i momenti difficili passino. SPERIAMO che le tempeste si plachino. SPERIAMO che il dolore non duri. SPERIAMO che la debolezza sia vinta. Tutti i temporali passano!
Certo che passano. Credere questo, convincersi di questo, significa iniziare a capire, iniziare a sperare.

Articolo a cura di Sonia Angioi

Se vuoi restare in contatto con noi puoi iscriverti alla NEWSLETTER di TARGET SCHOOL oppure unirti attraverso le pagine:
TARGET SCHOOL oppure
GIORGIO PISANO oppure
LINKEDIN oppure
Giorgio Pisano CANALE TISCALI SOCIAL NEWS oppure
CANALE YOUTUBE TARGET SCHOOL

a cura di: Sonia Angioi

pubblicato il: 27/11/2014

la forza della speranza, il potere della speranza, sperare

Clicca qui per acquistare il libro

Articoli correlati

Discorsi di condominio interno.

28/12/2018

Dialogo interno,

Se voglio apportare un CAMBIAMENTO e non riesco a trovare la forza per AGIRE

03/10/2018

Gestione del cambiemento, resistenza al cambiamento

Perseguire obiettivi al di fuori del proprio controllo/responsabilità è come ….

02/03/2018

obiettivi al di fuori della propria responsabilità

Target School

Via Turati 4/d- 4 PIANO - 09045 Quartu Sant'Elena
Tel (+39) 070 880074 - Fax
email: info@targetschool.it

Copyright ©2014. Tutti i diritti riservati. Credits Karalisweb