Mailing list





* campi obbligatori

Meglio parlare di Silicon Jobs

Come distruggere una convinzione

Condividi questo articolo »

Meglio parlare di Silicon Jobs

Il professor Erik Brynjofsson del MIT, (clicca sul nome per vedere il suo intervento al TED) ha condotto tantissime ricerche sulla produttività. Ha notato che, a partire dai primi anni 2000, a fronte di un aumento della produttività non vi è stato un aumento dell'occupazione. Ad un aumento delle capacità e della qualità produttiva, non è corrisposto un aumento occupazionale, come invece avveniva in passato. E' questo il sunto del pensiero del grande professore, analizzato da Sergio Caredda, sulla rivista L'Impresa da cui abbiamo tratto questi spunti interessanti.

Questo divario è visibile anche grazie alla diminuzione della retribuzione mediana.
I modelli economici non sono in grado di far fronte a questa novità (aumento della produttività ma diminuzione del lavoro e dei salari medi); ci si inizia ad interrogare su quali saranno gli effetti di lungo periodo. Tecnologie come Big Data, il Web o l'Intelligenza Artificiale permettono l'automazione di un gran numero di processi aziendali. Insomma, le risorse umane presenti in tante aziende, potrebbero essere sostituiti da questi processi automatizzati.

Due ricercatori di Oxford, Frey ed Osborne, (clicca qui per maggiori informazioni) hanno stilato una classifica delle professioni con la maggior probabilità di perdite d'impiego nei prossimi vent'anni. Professioni come il venditore, il contabile, ecc, potrebbero, secondo i due ricercatori, estinguersi nel giro di 20 anni, con grandi impatti sulle riorganizzazioni aziendali, sia del lavoro che degli assetti.

Sembra sempre più proficuo attrezzarsi in corsi di studi variegati, con competenze trasversali, piuttosto che studi specifici ma poco ampi. Innovazione, creatività, pensiero laterale, saranno i fattori di successo nelle organizzazioni future; difficilmente, nel medio periodo, le innovazioni tecnologiche saranno in grado di sostituire le doti tipicamente umane.

A cura di Fabio Usai, Redazione Target School

Se vuoi restare in contatto con noi puoi iscriverti alla NEWSLETTER di TARGET SCHOOL oppure unirti attraverso le pagine FACEBOOK:
TARGET SCHOOL oppure
GIORGIO PISANO oppure
LINKEDIN oppure

a cura di: Fabio Usai

pubblicato il: 27/11/2014

Produttività, Erik Brynjofsson, Frey ed Osborne

Clicca qui per acquistare il libro

Articoli correlati

Che cosa frena le nostre potenzialità

28/12/2018

Potenzialità, cosa frena le nostre potenzialità,

Le domande per un week end

04/11/2018

le domande per un week end

Target School

Via Turati 4/d- 4 PIANO - 09045 Quartu Sant'Elena
Tel (+39) 070 880074 - Fax
email: info@targetschool.it

Copyright ©2014. Tutti i diritti riservati. Credits Karalisweb