Mailing list





* campi obbligatori

Se nel tuo "condominio personale" convivono più parti di te

Come fai a farle andare d’accordo?

Condividi questo articolo »

Se nel tuo

Riporto una sintesi dei principali contributi che sono pervenuti su Facebook dai miei straordinari amici.

In realtà sono stati quasi 40 ma ho scelto quelli che hanno una linea comune ed un principio importante alla base.

1)       Fai una “negoziazione delle parti” accontentando tutte; (tecnica molto avanzata di Nlp)

 

2)      Fai una riunione di condominio e provi a comprendere le ragioni di ogni parte...

3)      Se la comprensione è profonda può anche accadere che alcune parti riescano ad essere messe a tacere per sempre, proprio perché comprese ed integrate in altre e che si riesca a raggiungere un maggior equilibrio tra quelle che restano... magari di riunioni ne servono diverse;

4)      Faccio in modo che sappiano ognuno della propria esistenza mettendole in comunicazione e chiedo loro di unirsi in modo da agire come un'unica entità per il mio bene, il bene comune;

5)      Cerco di sedermi nelle sedie a fianco di "ciascuno" per avere tutti i punti di vista. Sono sicura che alla fine ho una visione completa che mi permette di trovare il giusto equilibrio.

6)      Faccio come quel maestro che entrato nella sua aula stette solo ad osservare per lungo tempo. Non intervenne ma rimase sempre in silenzio mentre i bambini si davano al caos e all'anarchia totale. E poi piano, esausti del disordine, del caos e del loro stesso chiasso, quegli stessi bambini iniziarono a sedersi sui banchi a fare silenzio e ad aspettare le parole del maestro, che iniziò a parlare ed educare.7

7)      Pretendere che vadano d’accordo tra loro è impossibile, perchè non si sopportano. Però si può creare una regia interna che le apprezzi e le valorizzi tutte. È compito di questo regista interno trovare una buona sintesi. In assenza di questo regista regna l’anarchia, e le varie parti si alternano al comando ognuna in regime dittatoriale. Trovare, potenziare e valorizzare questo regista è la cosa più importante della nostra vita;

8)      Ascolto i pareri di tutti i "condomini" e decido in coscienza dando credito alle priorità. Delibero solo quando tutti hanno manifestato chiaramente la loro posizione. Solo così andiamo d'accordo! 

a cura di: Giorgio Pisano

pubblicato il: 06/02/2018

negoziazione fra le parti

Articoli correlati

Una persona senza valori è come ....

20/01/2018

valori, assenza di valori

Il mio regalo per te

24/12/2017

Regalo di natale

Target School

Via Turati 4/d- 4 PIANO - 09045 Quartu Sant'Elena
Tel (+39) 070 880074 - Fax
email: info@targetschool.it

Copyright ©2014. Tutti i diritti riservati. Credits Karalisweb